Recensione Zalman ZM-WB5 Plus

Con la metodologia sui test prestazionali dei waterblock per cpu ancora in assestamento, lo ZM-WB5 Plus è stato testato su singolo montaggio ad un wattaggio di circa 300 watt. Così come per la recensione dell'Aquacomputer Airplex Revolution 420/360, non appena la metodologia di test sarà definitiva si provvederà ad aggiornare i risultati. Invito quindi il lettore ad avere un po' di pazienza: il lavoro "matematico" di Andrea che gira dietro questi dati è di estrema importanza per garantire risultati assolutamente attendibili, di conseguenza se c'è anche qualche minima cosa che non torna il test fatto viene scartato e si cerca di conseguenza di cambiare modo di operare, migliorando di conseguenza la metodologia di test per capire dove si sbaglia. Spesso questo è un lavoro che non salta facilmente agli occhi, ma ripeto è necessario per considerare i risultati attendibili e ripetibili. I dati riscontrati hanno portato al grafico sottostante con l'esclusione di due dati fuori asse a 1,25 e 1,75GPM.

Prestazioni_Zalman_ZM-WB5_Plus

Non avendo dati comparabili di altri waterblock si può comunque dire che prestazionalmente il waterblock si comporta in modo dignitoso ma viene messo in crisi soprattutto a basse portate. Non appena si avranno altri risultati di waterblock differenti si provvederà ad aggiornare il grafico.


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM