Recensione Ybris Black Sun GPU L.E.

Il Black Sun GPU è stato testato seguendo la solita metodologia di test relativa ai waterblock only-GPU, metodologia che risulta identica a quella per i waterblock per CPU. I risultati ottenuti hanno portato alla curva sottostante.

 

 

 

 

 

curva_prestazionale_black_sun_gpu

Di seguito riportiamo invece la comparazione delle prestazioni dei waterblock only-GPU finora testati mantenendo costante la variabile pompa e variando il suo voltaggio da 14 a 28V. Per dare un'informazione più utile all'utente finale che di solito impiega pompe comuni a 12V è stato aggiunto anche un dato relativo alle prestazioni ottenibili con una Laing DDC-1T Plus con top stock, recentemente recensita.

 

Laing DDC-1T Plus top stock

prestazioni_laing_ddc-1t_plus_stock_black_sun_gpu

PD31 14V

prestazioni_pd31_14v_black_sun_gpu

PD31 18V

prestazioni_pd31_18v_black_sun_gpu

PD31 20V

prestazioni_pd31_20v_black_sun_gpu

PD31 24V

prestazioni_pd31_24v_black_sun_gpu

PD31 28V

prestazioni_pd31_28v_black_sun_gpu

Data la loro bassa restrittività, anche con la PD31 a 14V i waterblock lavorano ad una portata più che discreta che si attesta su 1,5GPM circa. L'Ybris Black Sun GPU guadagna rispetto all'Eclipse-G poco più di un grado: 1,1°-1,3° dalla portata più bassa a quella più alta. Rispetto all'EK VGA Supreme HF il Black Sun risulta più indietro, distaccato di circa 2°: 2,12°-1,9° dalla portata più bassa a quella più alta. Le prestazioni risultano quindi incrementate rispetto al passato, ma tale incremento non regge il confronto con la versione VGA dell'EK Supreme HF che risulta superiore.

 


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM