Recensione XSPC Rasa

Preliminarmente è stato effettuato il test della portata seguendo la relativa metodologia di test. I risultati ottenuti sono riassunti nelle tabelle sottostanti.

tabella portata test 1 xspc rasa

tabella portata test 2 xspc rasa

tabella portata avg tests xspc rasa

La media dei risultati visualizzata nel grafico sovrastante ha portato alla costruzione della seguente curva caratteristica.

PSI --> GPM

grafico portata psi gpm xspc rasa

PSI --> LPH

grafico portata psi lph xspc rasa

kPa --> GPM

grafico portata kpa gpm xspc rasa

kPa --> LPH

grafico portata kpa lph xspc rasa

Infine è stato tracciato un grafico comparativo con i waterblock per CPU finora testati.

comparativa flow rate xspc rasa

I risultati, come è evidente vedere dal grafico, stupiscono in negativo: il Rasa è un waterblock estremamente restrittivo, uno dei peggiori testati fino a questo momento (eguegliando la restrittività dell'Ybrise Eclipse con il jetplate più restrittivo).
Questo va controtendenza rispetto alle nuove soluzioni presenti attualmente sul mercato, ma si sa bene che recentemente la XSPC ha lanciato sul mercato il Raystorm, evoluzione del Rasa che va a correggere anche questo problema; sostanzialmente per chi ha il Rasa si consiglia l'utilizzo di pompe di una certa potenza e possibilmente con pochi waterblock aggiuntivi, se non nessuno.


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM