Recensione CM Storm Spawn

 cm-storm

Quest’oggi vorremmo presentarvi la recensione di un Mouse gaming brandizzato CM STORM il marchio di riferimento di tutte le periferiche gaming di Cooler Master .

Cooler Master è un’azienda storica presente da 20 anni fondata per garantire le migliori soluzioni termiche sul mercato di cui è leader indiscusso, abbracciando una fascia di utenti che vanno dal semplice user al più esigente, troverete infatti molte ottime recensioni sui prodotti di dissipazione al link del nostro network CoolingTechnique
Come dicevamo Cooler Master è senza dubbio un’azienda solida ed affidabile sempre attenta alle esigenze dei propri clienti che cerca di sviluppare prodotti attuali e tecnologicamente avanzati, sicuramente affidabili e di alta qualità tanto che i suoi principali siti produttivi di Taiwan sono tutti certificati ISO9001, certificazione che viene estesa anche in Cina e riguarda gli aspetti di tutta la catena produttiva per garantire sempre il massimo della qualità.

Nata per soluzioni termiche, Cooler Master non si è limitata a quello, nel corso degli anni ha piano piano aumentato il proprio range di prodotti inserendo nel proprio catalogo heat sinks , ventole, componenti quali case, alimentatori, macchine per l’industria, impianti per le telecomunicazioni e molti altri dispositivi.
Di più recente data è nato il marchio CM Storm con una propria divisione creato dalla collaborazione con affermati gamers per sviluppare dei prodotti altamente tecnologici e concorrenziali e per soddisfare le richieste dei giocatori più esigenti mantenendo gli altissimi livelli qualitativi come da standard Cooler Master, in questo brand sono presenti case, periferiche audio, tastiere, mouse, mouse pad, pad termici per notebook e ventole tutti caratterizzati da un design accattivante degno del brand.

Eccoci finalmente a parlare del CM Storm SPAWN , che già dal nome ci fa capire le sue alte potenzialità di Frag, le sue caratteristiche tecniche sono riportate di seguito ma si possono visualizzare anche direttamente seguendo questo link a CM Storm

 

cm-storm
Numero di modello

SGM-2000-MLON1

Dimensioni

(L) 107 X (W) 75 X (H) 35 mm / (L) 4.2 X (W) 4 X (H) 1.3 inch

Colori disponibili
Nero e Rosso
Materiali 
Plastica ABS e Gomma antiscivolo
Peso 
142 grammi (0.313 lb)
Sensore
3500 Dpi Storm tactical optical sensor

Maximum Tracking Speed

60 IPS (inch per second)

Maximum Acceleration 

20 Gr
Polling time
1.0 ms
Velocità Misurata 6400 Fps
Memoria on board 32Kb
Layout

Ergonomico per mano destra (non adatto ai mancini)

Tasti programmabili

7

Sistema bilanciamento peso Non disponibile in questo modello

 


 CM STORM SPAWN - PACKAGING & BUNDLE

Il nostro mouse si presenta in una scatola di cartone molto robusta e finemente disegnata con particolari gommati ed in rilievo nel nero e rosso caratteristico di CM Storm, la confezione è di tipo a libro cioè ci permette di essere anticipatamente aperta permettendoci di vedere il nostro prodotto.

storm box     storm box_back      storm box_lato


Sul retro della confezione troveremo le caratteristiche tecniche nel dettaglio scritte in bianco mentre sul lato troviamo scritto in ben 18 lingue un’informazione che ci dice di andare sul sito del produttore per ulteriori dettagli. Aprendo la “copertina” della scatola (sigillata da 2 velcron) sulla sinistra potremmo vedere al suo interno una descrizione dettagliata delle principali feature del nostro Spawn mentre a destra vedremo il nostro mouse in tutta la sua bellezza .

storm box_interno
La scatola è chiusa da dei sigilli di sicurezza trasparenti che bisognerà incidere per poterla aprire, una volta aperta la scatola possiamo sfilare un’ulteriore confezione in plastica semi-rigida trasparente la quale conserva il nostro mouse adagiato su un cartoncino di colore rosso, il cavo di collegamento USB è raccolto e mascherato al di sotto della stessa .
Il bundle è veramente minimalista è infatti presente solo un piccolo libretto delle istruzioni composto da 4 pagine di cui 1 presenta l’immagine del prodotto ed un link che riporta al sito di CM Storm dove poter scaricare il software ed i driver del prodotto, sulla sinistra sono riportate alcune caratteristiche, girando pagina troviamo a destra il disegno del mouse con delle lettere ad indicare i vari tasti mentre sulla sinistra troviamo la descrizione di ogni singola lettera trovata nella pagina appena descritta .

storm bundle                   storm package_interno

 


 

 

CM STORM SPAWN - MOUSE & LAYOUT

 Eccoci a toccare con mano il nostro gioiellino, la sua scocca in ABS con il suo colore rosso perlescente spicca in contrasto con i tasti di colore nero e le scritte di colore bianco.
Il mouse risulta essere molto ergonomico con i suoi laterali in gomma antiscivolo, la presa è ben salda e danno una sensazione di assoluta padronanza della periferica, sono morbidi e presentano dei forellini che servono a far traspirare la nostra mano nelle lunghe sessioni di gioco, visto lateralmente si ha l'impressione di guardare un'auto sportiva, le sue dimensioni sono abbastanza ridotte ad ha un profilo ribassato .

spawn lato_destro                                               spawn lato_sinistro

 

Sul lato destro del nostro mouse troviamo essenzialmente solo il rivestimento in gomma di dimensioni più contenute rispetto la parte sinistra dove possiamo vedere anche 2 tasti programmabili e facilmente raggiungibili con il pollice senza doversi distrarre e distogliere lo sguardo dal monitor.

Continuando ad analizzare l'ergonomia del nostro mouse, potremmo notare nelle foto che seguono la possibilità di appoggiare il nostro dito anulare proprio dove si intravede la scritta Spawn e potremo appoggiare solo il mignolo sulla parte laterale destra dandoci una perfetta presa in stile "claw grip" (presa ad uncino) che andremo ad approfondire più tardi.

I tasti sono molto ben fatti, la pressione degli stessi risulta essere molto piacevole e reattiva, non sono per niente duri e questo ci permette di essere molto veloci nello sparare o nel compiere qualsiasi operazione vogliamo assegnare ai tasti programmabili come le macro o semplicemente per variare la sensibilità "al volo" utilizzando i due tasti subito dietro la rotellina di scorrimento, anche quest'ultima risulta essere abbastanza morbida e silenziosa. Parlando sempre della rotella di scorrimento se premuta ovviamente di default avrà il blocco del cursore per lo scorrimento delle pagine a trascinamento del mouse, nel caso in cui volessimo assegnarle un comando risulta essere bella morbida, semplice e reattiva nel "click"

 

spawn lato_frontale                                             spawn lato_posteriore

 


 

CM STORM SPAWN - SEGUE MOUSE & LAYOUT

 

Veniamo ora ad approfondire quello che è stato accennato prima sul modo di impugnare il mouse, possiamo distinguere e generalizzare due tipologie di impugnature comunemente chiamate in termine anglosassone "CLAW GRIP" e "PALM GRIP"

La tipologia di impugnatura "palm grip" (a palmo) come si può intuire dalla parola stessa, prevede l'appoggio completo del palmo sul mouse ed andremo ad utilizzare quasi tutta la superficie delle dita per premere i tasti, supponendo di avere una dimensione media della mano il mouse dovrà avere un' ergonomia tale da permetterci di abbracciarlo perfettamente ed avere un appoggio naturale della mano, le dimensioni inoltre dovranno essere adeguate per evitare una posizione della mano irregolare che potrebbe provocare degli indolenzimenti con l'uso prolungato. Come possiamo notare dall'immagine riportata in seguito il nostro Spawn è poco adatto a questo tipo di impugnatura per le sue dimensioni contenute in effetti notiamo come le dita sporgano dallo stesso .

storm palm_grip

 

Parlando dell'altro tipo di impugnatura "Claw Grip" (impugnatura ad uncino) le cose cambiano perchè l'approccio al mouse è completamente diverso in pratica andremo a tenere il nostro mouse con le dita ripiegate ad uncino e solo una minima parte del palmo appoggia sullo stesso, spesso addirittura non appoggia proprio in quanto si tiene il polso ancorato al mousepad ed il mouse viene tenuto con le sole dita, questo tipo di impugnatura è molto indicata e di solito utilizzata dagli "highsenser" una tipologia di giocatori che effettua spostamenti molto brevi dai 5 ai 15 cm per compiere un'intera rotazione.

 

storm claw_grip

 

 


 

CM STORM SPAWN - IMPRESSIONI D' USO

Il feeling di utilizzo di questo mouse è fin da subito ottimo nonostante le sue piccole dimensioni ha un peso adeguato rilevato a 90Gr. contro i 142Gr dichiarati anche se non abbiamo la possibilità di poter aggiungere e togliere pesi aggiuntivi non se ne sente comunque la necessità.

Lo Spawn è dotato di un sensore laser da 3500 Dpi chiamato Storm Tactical ed è adeguato a tutte le necessità dal gaming all'uso quotidiano, sotto il nostro mouse troviamo inoltre 2 piedini in teflon che permettono una scorrevolezza ultra veloce su parecchi tipi di superfici dalla formica ai mouse pad morbidi e rigidi, legno e alluminio. La connesione della periferica al nostro computer è affidata ad un cavo lungo ben 2 Mt. con connettore placcato oro, a circa 20 cm dallo stesso troviamo un nucleo di ferrite che serve ad eliminare gli elettromagnetisimi per assicurare una perfetta trasmissione dei dati.

 

 

spawn lato_sotto                          storm connettore_usb

 

 

  

Abbiamo provato il nostro Spawn a diverse frequenze e con enorme sorpesa anche con un polling rate alto si è dimostrato all'altezza di essere un buon mouse anche per i LowSenser che devono utilizzare alte velocità per star dietro agli HighSenser, i primi necessitano di mousepad più grandi perchè per effettuare il completo giro di rotazione utilizzano tutto l'avambraccio compiendo movimenti molto più ampi che possono arrivare anche a 30-40 cm, mentre gli Highsenser si possono accontentare di mousepad di esigue dimensioni e di minori velocità pur mantenendo la stessa precisione.

Per quanto riguarda il polling rate del mouse, per vedere la bontà del laser abbiamo provato ad impostato i vari valori tramite softare rispettivamente a 125mhz, 250mhz, 500mhz e 1000mhz ed utilizzato un semplice software che ha registrato i valori di tracciamento che potete visalizzare negli screen sottostanti.

 

spawn 125mhz                                             spawn 250mhz

spawn 500mhz                                             spawn 1000mhz

Come potete notare la registrazione dei movimenti rimane sempre molto vicina alla velocità impostata andando a volte anche a superarla ed il comportamento è sempre ottimo dal minimo al massimo, possiamo dire lo stesso andando a modificare la sensibilità del sensore variando i Dpi sia da software che dai pulsanti presenti subito dietro la rotellina di scorrimento.

 

 CM STORM SPAWN - SOFTWARE

Il software di gestione del nostro Spawn è molto semplice ed intuitivo, come detto non troviamo nessun cd di installazione all'interno della nostra confezione, politica che ormai stanno utilizzando un po' tutti i costruttori, da una parte serve agli utenti per permettere alle aziende di diminuire i prezzi e proporci un prodotto con dei prezzi più competitivi oltre che a permetterci di installare fin da subito l'ultima versione di driver e firmware, dall'altra parte potremmo trovarci in difficolta nel caso in cui avessimo problemi alla nostra linea o semplicemente il sito sia chiuso per manutenzione.

Dopo aver installato il nostro software che servirà alla gestione del nostro mouse, esso ci permette di poter gestire tutte le funzionalità che vanno dalla personalizzazione dei tasti, alla registrazione dei profili e delle macro. Per aprirlo dobbiamo cliccare sull'icona con il logo di CM Storm che comparirà nelle barra delle applicazioni vicino all'orologio in basso a destra ed una volta aperto ci troveremo davanti la schermata principale con le prime indicazioni. Il nostro software sarà in lingua inglese ma come detto è molto semplice ed intuitivo da utilizzare esso è composto da 4 schermate suddivise in TAB composte da :

 

La prima schermata che vediamo è quella che ci permette la personalizzazione del mouse  chiamata "main control" essa ci permette di poter personalizzare tutti e 7 tasti programmabili dello Spawn, possiamo inoltre regolare la velocità della rotellina di scorrimento, l'accelerazione del puntatore, la velocità del doppio click, queste regolazioni possono essere effettuate con il puntatore muovendo gli slider dedicati.

La seconda TAB che vediamo nella foto di sinistra è quella di gestione, creazione/cancellazione delle macro che possiamo assegnare ai nostri 7 tasti per un massimo di 15 combinazioni, questo risulta fattibile e sufficiente per quanto riguarda giochi FPS mentre è abbastanza limitato se dovessimo giocare a MMORPG .


spawn software_pag1                spawn software_pag2

 

Andando avanti troviamo la terza schermata che ci permette di poter regolare ed assegnare con 3 differenti profili la sensibilità di movimento compresa in 800Dpi - 1800Dpi - 3500Dpi, possiamo regolare la frequenza di aggiornamento del sensore in 4 step differenti e cioè in 125Mhz - 250mhz-500Mhz-1000Mhz che equivalgono ad 1ms, tutti questi profili vengono poi memorizzati nella memoria interna da 32Kb del nostro Spawn e selezionabili al volo dai tasti di selezione vicino alla rotellina di scorrimento. La quarta ed ultima TAB è quella che utilizzeremo per poter aggiornare alle ultime versioni del software e del firmware il mouse e possiamo intravedere quanto risulti semplice effettuare questi aggiornamenti. Sono inoltre presenti collegamenti che ci riportano al forum dedicato per risolvere eventuali problemi o semplicemente per chiedere informazioni .

 

spawn software_pag3      spawn software_pag4

 

 


 

 

CM STORM SPAWN - CONCLUSIONI

Eccoci giunti alla conclusione di questa recensione dove siamo rimasti parecchio stupiti di questo piccolo gioiellino di CM Storm, lo Sapwn risulta essere un prodotto particolarmente interessante, la qualità costruttiva è di alto livello decisamente rispecchia i rigidi canoni costruttivi dell'azienda. Il mouse ha un colore accattivante ed un design "sportivo" con un'ottima ergonomia anche se lo sconsigliamo a persone con mani un po' più grandi della media; sotto le sue piccole dimensioni che potrebbero tornare anche comode per il trasporto in caso di Lan Party racchiude un cuore grande e prestante .

Il suo sensore da 3500Dpi risponde molto bene in tutte le situazioni, il software è veramente semplice ed intuitivo anche se limitato nella creazione di profili e di macro ci è risultato più che sufficiente per garantire e gestire le situazioni di uso più comuni, i piedini ultraslick in teflon sono iper scorrevoli e le impugnature laterali in gomma morbide e comode che ci garantiscono un'ottima presa.

Considerato il prezzo allo scaffale di circa 39€ possiamo ritenere questo mouse un ottimo acquisto per chi cerca sostanza e non si vuole perdere in software di gestione complicati e a volte non necessari.

 

Nome prodotto PRO CONTRO Eventuali Award

CM STORM SPAWN

+ Prezzo competitivo

+ Qualità costruttiva

+ Software semplice e completo

+ Ottima ergonomia

- Bundle inesistente

 reccomended

Commenti sul forum.